ULTIME NEWS E AGGIORNAMENTI SUL NOSTRO NUOVO SITO WEB!

VISITA

www.silosproduction.com

Last 40 Days: online quattro pezzi live

Anna Petracca

I Last 40 Days hanno rilasciato sul loro canale youtube quattro pezzi tratti dal live del 23 febbraio 2013 (facente parte del “Lost and Found” Tour 2013) all’Audiodrome di Moncalieri (TO). Riprese e montaggio a cura di Silos Production.

La band è composta da Anna Petracca – Vocals, Paolo Papini – Guitars and Programming, Simone Garro – Bass and Programming e Andrea Biolatti – Drums.

Il genere proposto è un gothic rock dal sound americano che mischia in modo intelligente testi complessi e personali con una proposta musicale grintosa e facile da assimilare.

Il gruppo piemontese è in procinto di dare alla luce il disco d’esordio.

Silos Production vi presenta le quattro canzoni estratte. Buona visione!

 

Si ringrazia Janthana Rodjakkhen per la foto

La prima di “Cibo”

prima di cibo

Il 5 giugno scorso è stato proiettato per la prima volta il cortometraggio “Cibo”, nato da un soggetto di Cristiano Murari e realizzato da Onirika Video.

“Cibo” è un horror che ha come protagonista Marco (interpretato da Luca Gatta), un ragazzo introverso e senza un’occupazione, che vive barricato in casa. I soli contatti che ha con il mondo esterno sono una tv perennemente accesa e un telefono, che squilla soltanto quando a chiamare è sua madre (interpretata da Stefania Lanfredi). Marco vive solo, o forse no? In un crescendo di angoscia e di tensione, veniamo man mano trascinati nella realtà di Marco e nell’incarico della preparazione del cibo, incarico che spetta a lui e da cui non può esimersi.

La fotografia e la particolare colorazione applicata, unite ad un’incalzante colonna sonora (realizzata da Bruno David) concorrono alla costruzione di un’atmosfera sempre incredibilmente tesa e satura di inquietudine. “Cibo” è un cortometraggio che urta e al contempo spaventa per la sconcertante attualità della tematica trattata.

Silos Production ha contribuito nella fase di  pre-produzione e durante le riprese. Hanno recitato nel cortometraggio anche Cristina Tegani e Gianpaolo Zago. Jessica Filippi si è occupata degli effetti di scena e del make-up. La fotografia è di Giancarlo Brun e gli effetti visivi digitali sono a cura di Andrea Filippini. La regia è di Cristiano Murari.

Il cortometraggio è stato proiettato nella sala cinematografica della chiesa parrocchiale di Nogara (VR). In seguito il pubblico ha partecipato in modo attivo al dibattito, ponendo quesiti inerenti il lavoro di post-produzione e offrendo nuovi spunti di interpretazione. Sono emersi inoltre collegamenti con film noti, quali ad esempio “Psycho” di Alfred Hitchcock, “The wall” di Alan Parker, “Videodrome” di David Cronenberg.

Vi lasciamo alla visione del trailer, che di certo stimolerà il vosto appetito:

Ultime news dal progetto “The Invasion”

Nutria Fontanile mortisia 01 copy

“The Invasion – A Coypumentary” è un documentario di Silos Production riguardante le specie animali alloctone.

In particolare, viene approfondito il caso della nutria (Myocastor coypus), la sua diffusione al di fuori del territorio d’origine, le conseguenze, le problematiche legate alla gestione, le possibili soluzioni.

Partendo dall’opinione degli esperti fino ad arrivare alle leggende metropolitane della gente comune e alle storie di alcune nutrie domestiche presenti in Italia, “The Invasion – A Coypumentary” è un viaggio alla ricerca di una sola semplice risposta: l’invasore, chi è?

Per consentirvi di essere costantemente informati ed aggiornati circa il documentario, abbiamo attivato sia la pagina facebook che il sito internet di riferimento.

Presentazione del trailer ufficiale di The Invasion

541733_10200965816816098_16606046_n

Venerdì 5 aprile si è svolta a Treviso, presso l’hotel Ca’ del Galletto, la conferenza dal titolo “Nutrie: simpatici roditori o calamità naturali?”.

Sono intervenuti:
Andrea Zanoni – Deputato al Parlamento Europeo e vicepresidente Intergruppo per il benessere degli animali
Massimo Vitturi – Responsabile nazionale caccia e fauna LAV
Samuele Venturini – Biologo e Castorologo, esperto di Nutrie
Michele Pegorer – Naturalista, responsabile Oasi LIPU di Ca’ Roman
Adriano Fragano – Responsabile di Ca (Campagne per gli animali)
Paolo Pizzati – Del CPV (Coordinamento Protezionista Veneto)

Al termine è stato proiettato in anteprima esclusiva il trailer ufficiale del documentario “The Invasion”, che ha raccolto ottimi consensi. Porgiamo un doveroso ringraziamento agli organizzatori.
Vi aggiorneremo presto con ulteriori informazioni in merito al sito e al blog dedicati, all’interno dei quali sarà illustrato e approfondito meglio l’argomento trattato nel documentario.

Ottimo riscontro per la “prima” di Darwin’s Tears

dritta3


Sabato 23 febbraio presso l’Audiodrome Live Club di Moncalieri (TO) si è tenuta la conferenza stampa di presentazione del cortometraggio “Darwin’s Tears”, condotta da Denis Abello di MelodicRock.it.

Il pubblico accorso ha potuto gustarsi in anteprima lo short-movie, basato sul concept album “The Mystic Technocracy: Season 1 – The Age Of Ignorance”, della band Docker’s Guild.

“Darwin’s Tears” rappresenta il dialogo fra l’ultimo dinosauro e l’alieno-tecnocrate, che intende porre fine alla naturale evoluzione delle creature terrestri dando origine alle religioni. Nel cortometraggio l’omologazione e la fine della libertà di pensiero sono l’inevitabile conseguenza dell’operato delle tre religioni personificate.

Dopo la proiezione si è svolto il dibattito durante il quale il pubblico ha potuto dare sfogo alla propria curiosità, sia in merito allo short-movie che in merito alle tematiche affrontate nell’album.

La serata ha visto invece l’esibizione live delle due band Last 40 Days e Docker’s Guild, che hanno dato vita ad un concerto di grande qualità e professionalità.

Vi lasciamo alla visione di “Darwin’s Tears”, ora disponibile su youtube:

Si ringrazia Janthana Rodjakkhen per la foto

Darwin’s Tears: presentazione e anteprima del videoclip a Moncalieri (TO) il 23 febbraio

Darwin's Tears

Segnatevi la data del 23 febbraio sul calendario!

Sabato infatti presso l’Audiodrome di Moncalieri (alle porte di Torino, Strada Mongina 9) si svolgerà un importante evento che vedrà protagonista la band dei Docker’s Guild e il recente album “The Mystic Technocracy Season 1: the Age of Ignorance”.

L’evento avrà inizio alle ore 15.00 con la conferenza stampa di presentazione del videoclip “Darwin’s Tears”, girato recentemente a Pinerolo (TO), cui seguirà la proiezione al pubblico per la prima volta in anteprima. Sarà presente anche lo staff Silos Production al completo. Ingresso gratuito.

Alle ore 22.00 inoltre da non perdere il concerto della band, preceduto anche dall’esibizione del gruppo Last 40 Days, in cui verranno eseguiti molti dei brani del nuovo CD ed alcuni del successivo. Ingresso 5 euro.

La formazione live dei Docker’s Guild sarà la seguente: Douglas R. Docker alle tastiere e voce, cantanti Andrea Rampa (Rustfield) e Anna Petracca (Last40Days), chitarrista Davide Ronfetto (Rustfield), bassista Anna Portalupi (Hardline) e Salvatore Amato (Rustfield) alla batteria.

Il videoclip sarà poi online il giorno seguente all’evento, il 24 febbraio. Non mancate!!

“Il Gregario” di Stefano Leoni, presentato il nuovo videoclip Silos Production

18281_445617055497620_235599960_n

Siamo lieti di presentare una nuova produzione Silos, il videoclip del brano “Il Gregario” di Stefano Leoni, cantautore mantovano che a breve presenterà il nuovo CD dal titolo omonimo.

Il video è stato recentemente girato nel centro storico di Mantova, nella suggestiva cornice della Loggia del Grano ed è stato ufficialmente presentato ieri in una serata dedicata e disponibile su youtube.

I musicisti che hanno accompagnato Leoni sono Franco Martinelli (contrabbasso), Lorenzo Valente (tastiere) ed Enrico Truzzi (Batteria).

Non ci resta che augurarvi buon ascolto e buona visione!

“Empty Desire”, nuovo videoclip by Silos Production

_DSC9369

Presentiamo il nuovo videoclip “Empty desire” della band del New Jersey Rivera-Bomma, formata da Rod Rivera, Johnny Bomma, Mike LePond (Symphony X) e Steven Riker.

Nel video vediamo video Ms. Soul (interpretata da Elena Malpeli) intenta a tramare nell’oscurità con l’intento di adescare talentuosi musicisti portandoli infine alla perdizione. Anche con la band Rivera Bomma sembra inizialmente perseguire il suo scopo…

Regia di Massimiliano Mattioni, riprese e post produzione Ilaria Marchini, Massimiliano Mattioni, Fabio Rancati e Simone Vincenzi, fotografia di Alessandro Facchini, make-up di Jessica Filippi. 

Ringraziamo nuovamente il Comune di Volta Mantovana per la disponibilità della location per le riprese.

 
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: